Rapporto ENEA sull’efficienza energetica

E’ stato pubblicato il terzo rapporto annuale ENEA 2012 sull’efficienza energetica, disponibile sul sito ENEA.

I dati riportati (che appunto sono relativi al 2012, quindi fotografano una situazione in cui la penetrazione della crisi non aveva ancora raggiunto la situazione ad oggi) evidenziano buoni numeri complessivi: oltre 75.000 GWh annui risparmiati, con un incremento del 30% rispetto al 2011.

Nel settore residenziale (che rappresenta il primo “consumatore” di energia), nonostante le detrazioni del 55% (saliti nel frattempo al 65%), i risparmi raggiunti sono solo 9.000 GWh/anno, nonostante il settore residenziale costituisca il 65% degli investimenti.

Leggi tutto “Rapporto ENEA sull’efficienza energetica”

La manutenzione della caldaia

Leggendo questa mattina questo articolo sono rimasto molto colpito dai numeri presentati: a Milano, nel cuore della Lombardia, regione notoriamente tra le prime ad aver emanato tutta una serie di provvedimenti per l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici (e da ultima la DGR 1216 del 10/01/2014, che recepisce il DPR 74/2013 proprio in merito all’esercizio e alla manutenzione degli impianti termici), oltre il 40% degli impianti non è risultato conforme ai controlli.
Addirittura ben 20 impianti (su 7200 ispezionati, quindi una quota piccola, certamente) sono risultati in condizioni tali da essere pericolosi per cose o persone e sono quindi stati sequestrati. È una cifra impressionante.

Leggi tutto “La manutenzione della caldaia”

Centralizzato si, centralizzato no

Il condominio non può imporre il centralizzato (leggi questo articolo), la Regione forse, lo Stato non ha ben chiaro cosa fare… e nel mezzo continuano ad esserci centinaia se non migliaia di impianti inefficienti, soprattutto a livello condominiale.

Sono pochissimi gli impianti individuali che riescono a essere più efficienti di un impianto condominiale ben progettato, ben gestito e naturalmente dotato di contabilizzazione, obbligatoria già in diverse Regioni.

Leggi tutto “Centralizzato si, centralizzato no”

Anche la Germania comincia a ripensare la strategia di sovvenzione alle rinnovabili elettriche?

Ieri mattina sul sito Casa&Clima è apparso questo articolo che espone come anche in Germania si stia cominciando a interrogarsi seriamente (a uscire allo scoperto è il Ministro dell’Energia) sul meccanismo incentivante finora seguito per le Fonti di Energia Rinnovabile (FER) elettriche; è opportuno ricordare che esistono anche le FER termiche che non ricevono se non frazioni minuscole degli incentivi invece riversati sulle FER elettriche.

Leggi tutto “Anche la Germania comincia a ripensare la strategia di sovvenzione alle rinnovabili elettriche?”

Pompe di calore e caldaie: per le detrazioni una convivenza impossibile?

Questa mattina è apparso su Edilportale un articolo suscettibile di generare parecchia confusione. Come si legge nel titolo infatti (www.edilportale.com/news/2014/01/normativa/pompe-di-calore-s%EC-al-65-se-non-coesistono-con-impianti-a-gas_37318_15.html) sembra che per installare una pompa di calore e godere delle detrazioni del 65% questa debba essere necessariamente alimentata con una fonte diversa dal gas.

Nulla di più sbagliato.

Leggi tutto “Pompe di calore e caldaie: per le detrazioni una convivenza impossibile?”